Siti di incontri per lesbiche: quali sono e come trovarli

Oltre ai classici siti di dating online “uomo-donna”, esistono anche tante opportunità per tutte le donne che desiderano fare incontri lesbo e trovare la compagna giusta per loro, che sia per una relazione stabile e duratura, o per una semplice e passionale avventura, senza troppi impegni e legami. Al giorno d’oggi tra social network, app e siti è più facile e rapida la possibilità di fare nuove conoscenze con altre donne, superando con maggior successo gli eventuali ostacoli sociali o le difficoltà anche materiali che possono presentarsi, come la lontananza o il poco tempo a disposizione. Grazie a Internet non esistono infattii classici limiti spazio-temporali, è tutto facilmente a portata di click, che sia da un pc fisso o da uno smartphone. Non si devono mettere necessariamente in secondo piano gli altri impegni quotidiani, o peggio ancora, evitare magari di conoscere persone nuove, perché tra il lavoro, le amiche e gli altri impegni non si ha modo di uscire e frequentare qualcuno. Esistono infatti numerosi siti di incontri per lesbiche online e vedremo insieme come funzionano in linea generale, come capire quali sono i migliori e vi daremo inoltre consigli per creare un profilo di successo e spiccare nella community! Certamente potreste avere numerose occasioni anche offline, nella vita di tutti i giorni, per incontrare la donna giusta; magari frequentando locali aperti alla comunità LGBT, o cercando appositamente su Google quali sono i bar, i ristoranti o i locali gay e/o lesbo più trend della vostra zona dove poter conoscere donne interessanti, ma è senza dubbio che Internet possa aiutarvi a risparmiare tempo prezioso e fatica, semplicemente stando sedute comodamente sul divano di casa e chattando al pc o tramite il vostro telefono. Spesso la difficoltà iniziale, quando si conosce qualcuno, è il primo approccio. Questa cosa vale per tutti: etero, gay, lesbo…nessuno escluso! Si ha magari paura di fare qualche gaffe, di non piacere all’altra persona dal punto di vista estetico, oppure di dire o fare qualcosa di sbagliato. Online potrete affrontare con più calma tutto questo, un passo alla volta, perché le donne utenti della piattaforma avranno subito modo di vedere la vostra foto profilo e vi contatteranno solo se interessate a voi e questo è già un punto a favore rispetto a un classico incontro “a scatola chiusa” di persona, dove si è più soggetti a quelle ansie e paure di cui abbiamo parlato poco fa. Dopo questo primo approccio online potrete poi, se lo desiderate, passare allo step successivo, ovvero quello dell’incontro conoscitivo di persona, per scambiare due chiacchiere dal vivo, conoscervi meglio e magari sorseggiare un drink insieme, senza appunto eventuali paranoie o paure. In fondo avrete avuto modo di chattare con questa donna, di farvi conoscere un po’ e adesso non dovrete far altro che andare avanti e proseguire nella vostra conoscenza. Ma facciamo un passo indietro e vediamoinsieme come tutto questo funziona, come arrivare insomma a questo fatidico incontro, al vostro primo appuntamento. Quali sono i criteri che ci permettono di capire se un sito di dating online è affidabile o meno, quali sono i passaggi (come ci si registra, come creare il profilo…) e quali sono i migliori siti per incontri lesbo.

Perché iscriversi a un sito di incontri lesbo

Vi starete chiedendo cosa possa spingere una donna ad iscrivesi su dei siti di incontri per lesbiche, o a utilizzare app per incontri lesbo? Molto semplicemente, proprio come avviene per una persona etero – un uomo che cerca una donna o viceversa – può essere perché:

  • desidera trovare una compagna per una relazione seria e duratura
  • cerca donne per una passionale e travolgente avventura lesbo
  • le piacerebbe conoscere donne nuove, per scambiare messaggi
  • è in cerca di portali e chat per appuntamenti lesbo per un’amicizia o altro

Queste possono essere alcune delle cause che possono spingere le donne ad andare alla ricerca e a trovare portali per fare nuove conoscenze e uscite, o semplicemente per chattare con qualcuna. Magari nella vita di tutti i giorni non hanno la possibilità di conoscere facilmente persone nuove, o al contrario hanno avuto esperienze non positive e vogliono tentare con un’altra soluzione, un’alternativa mai provata prima. Un altro motivo potrebbe essere quello di non sapere come fare o dove andare, quali luoghi frequentare o hanno paura, perché sono timide e l’approccio troppo diretto non fa per loro, preferiscono una partenza e una conoscenza più soft e graduale. Scambiando dei messaggi nella chat per incontri lesbo online con altre donne si ha la possibilità di avere un confronto con quante persone vogliamo, cosa che invece spesso di persona non è sempre possibile, in quanto richiede un’organizzazione e delle tempistiche nettamente superiori e più vincolanti rispetto a una chat online. Inoltre, si ha modo di farsi conoscere gradualmente, un giorno si può parlare di una determinata cosa e un altro giorno di qualcos’altro. I punti di forza come stiamo vedendo sono tantissimi ed è proprio quiche entrano in gioco i portali e le app di dating online.

Incontri lesbo online: come capire se un sito è affidabile o meno?

Dove conoscere altre ragazze lesbiche? Vi siete messe alla ricerca di siti di dating online e avete trovato diverse piattaforme lesbo per chattare e per incontrare la vostra potenziale anima gemella, ma vorreste qualche consiglio per capire se questi portali sono affidabili o meno, se ci si può fidare, se effettivamente serva a qualcosa e quali sono i migliori. Del resto, il vostro scopo è quello di conoscere e incontrare una donna per una relazione, non certamente perdere tempo! In linea generale possiamo dire che esistono piattaforme gratuite o a pagamento, siti di dating in generale oppure tematici, come appunto quelli di incontri per lesbiche. Di norma al momento della registrazione su un qualsiasi sito di dating, nel box di registrazione viene chiesto immediatamente chi siamo e chi stiamo cercando, quindi nel vostro caso basterà cliccare su “una donna in cerca di donne”. In questo modo il portale sarà settato per aiutarvi a trovare una potenziale compagna; sarete poi voi, qualora lo vogliate, ad andare ad affinare ulteriormente la ricerca, attraverso i vari filtri a disposizione, come ad esempio particolari caratteristiche fisiche (colore dei capelli, colore degli occhi, eventuali tatuaggi, la zona di residenza, l’età, ecc.).

Quali sono normalmente i criteri che possono aiutarci a capire se un sito di dating online è sicuro oppure no?

  1. La prima cosa che vi consigliamo di fare è quella di cercare recensioni e opinioni online. Avrete in questo modo la possibilità di leggere direttamente i pensieri di chi ha utilizzato la piattaforma in prima persona e ha avuto quindi un’esperienza diretta. Potranno dirvi cosa gli è piaciuto e cosa invece non li ha convinti di quel portale in particolare.
  2. Come secondo step vi consigliamo di studiare un po’ il portale in questione, appurando personalmente se vi ispira fiducia o meno. Verificate la presenza di una sezione contatti e supporto o FAQ, ovvero una pagina appositamente dedicata alle domande più ricorrenti da parte degli utenti del sito. Stessa cosa, sempre importante, riguarda la verifica di una sezione sulla sicurezza dei dati personali che, come vedremo, rappresenta una questione fondamentale.
  3. Cercate consigli su portali appositi e tematici, oppure cercate su internet quali sono i migliori siti per appuntamenti lesbo e provate a registrarvi su uno di quelli suggeriti, soprattutto se è una delle prime volte che utilizzate questo genere di piattaforme e/o app.

La gratuità o meno del sito non è un criterio fondamentale, perché come vedremo esistono portali seri in entrambi i casi. Sono molte infatti le piattaforme di dating online completamente gratuite che godono di un’ottima reputazione da parte di ex o utenti correnti e stessa cosa per quelli che offrono servizi a pagamento o funzionalità extra sottoforma di abbonamento Premium.

Come creare un profilo interessante su un sito di appuntamenti per lesbo

Dopo un po’ di ricerche avete finalmente trovato il sito per incontri con lesbiche che fa per voi! Vi siete registrate, avete confermato il vostro account e adesso siete arrivate a uno degli step fondamentali, ovvero la creazione del vostro profilo. Se in un bar o in un locale generalmente è l’aspetto fisico e altri elementi olfattivo-visivi ad attirare immediatamente l’attenzione altrui (come per gli uomini, anche per le donne) online dovrete essere in grado di colpire l’attenzione in modo differente, attraverso due cose fondamentali: la foto e il testo, ovvero le parole che userete per descrivervi. Che vuol dire tutto questo? Andiamo a spiegare nel dettaglio:

  • Attenzione alla foto profilo! Scegliete accuratamente la vostra foto. Dev’essere una in cui vi sentite belle, una di quelle che mostrereste fiere alle donne della community. Vi consigliamo di non inserire una foto in cui compaiono altre persone, per una questione di privacy e per non creare disguidi o fraintendimenti (in altre parole, non si capisce chi delle 2/3 persone siete voi!). Preferibilmente selezionate una foto recente, non una di troppi anni fa o in cui siete nettamente diverse da come siete attualmente (ad esempio: un anno fa eravate more e adesso siete bionde… meglio una foto attuale, che mostri la vostra sexy capigliatura!).
  • Descrivete chi siete. Ricordatelo bene: gli altri membri della community non vi conoscono, non sanno come siete fatte, cosa vi piace fare nel tempo libero, cosa state cercando ecc. Sarà quindi compito vostro spiegar loro con chi hanno a che fare. Parlate di voi, dei vostri hobby, di che musica vi piace ascoltare, oppure qual è il vostro scrittore o piatto preferito, aggiungete qualsiasi cosa riteniate importante e che pensate possa distinguervi, rendervi originali e unici rispetto un altro membro della community.
  • Dite chiaramente chi e cosa state cercando. Siate sempre sincere e spiegate chiaramente perché vi siete iscritte su quel portale di incontri per lesbiche. Cosa state cercando? Qual è attualmente il vostro desiderio in campo sentimentale? Desiderate una compagna per una relazione stabile e duratura, oppure per una bella e travolgente avventura, senza troppo impegno o limiti? Se ancora non lo sapete nemmeno voi fatelo comunque presente, spiegando la vostra situazione. Questo verrà senz’altro apprezzato ed è uno dei punti fondamentali da chiarire fin da subito, per evitare di perdere tempo, sia voi ma soprattutto nel rispetto degli altri utenti, che rischierebbero inoltre di illudersi, nonostante non sia vostra intenzione.

Alcuni dei migliori siti per incontri lesbo offrono la possibilità di personalizzare ulteriormente il proprio profilo, magari con un breve video presentazione in cui spiegate chi siete, raccontate quali sono i vostri hobby, oppure come vi piace trascorrere il vostro tempo libero. E’ inoltre prevista la possibilità di selezionare alcuni filtri aggiuntivi (ad esempio riguardo al vostro aspetto fisico: colore dei capelli, colore degli occhi, età, presenza o meno di tatuaggi, corporatura, ecc.) che (quando gli altri utenti andranno a selezionarli nella ricerca) faranno emergere il vostro profilo, insieme ad altri che rispondono ai requisiti inseriti. In questo modo gli utenti interessati vi contatteranno e inizierete a chattare.

Se vi stavate chiedendo come conoscere lesbo nella vostra zona, adesso potete dire con certezza di aver trovato un modo sicuro e concreto per farlo, grazie al mondo online e ai portali di dating!

Siti di incontri per lesbiche: meglio quelli gratis o a pagamento?

Una delle domande principali che sicuramente vi sarà capitato di porvi al momento della ricerca dei portali di dating online è questa: sono migliori i siti di incontri lesbo gratis oppure quelli a pagamento? Che differenze ci sono (se ci sono)? In linea generale, come abbiamo già visto, questo criterio non è altamente decisivo (o comunque non è l’unico), né arbitrario, perché esistono piattaforme che offrono i servizi in modo completamente gratuito (quindi non solo la registrazione) e che sono assolutamente sicure e professionali, così come per i siti a pagamento (che offrono cioè piani di abbonamento Premium, generalmente di 1, 3, 6 mesi o annuale).

Certamente questi ultimi possono offrire, tra le altre cose:

  • maggiore sicurezza e protezione dei dati
  • assistenza garantita e supporto costante
  • sicurezza nel pagamento dell’abbonamento
  • possibilità di aumentare la visibilità del profilo all’interno della community
  • funzionalità extra (visualizzare foto intere e più grandi, maggior scambio di messaggi…)

Come al solito consigliamo sempre di verificare le recensioni e le opinioni online da parte di altri utenti che hanno testato personalmente questi portali che vi interessano, in modo da non iscrivervi completamente a occhi chiusi. Rispetto alle ultime due voci in elenco – quella in merito alla maggiore visibilità e alle funzionalità extra – in genere i portali a pagamento offrono la possibilità di avere maggiore risalto all’interno della ricerca (fermo restando che il proprio profilo sia in linea con i filtri inseriti dall’utente), facendo in modo di ricevere maggiori contatti da parte degli altri membri, aumentando di fatto la possibilità di restringere le tempistiche per conoscere nuove persone e scambiare messaggi con loro, rispetto a un utente standard o base. Le funzionalità extra, infine, si riferiscono alla possibilità di mandare e ricevere messaggi illimitati (spesso gli utenti standard hanno delle limitazioni a riguardo. Per esempio, non possono inviare più di 5 messaggi al giorno), visualizzare le foto profilo degli altri utenti a schermo intero o l’opportunità di diventare membri VIP e ottenere così numerosi ed esclusivi vantaggi.

Sito di incontri per lesbo: questione sicurezza e conclusioni

Uno degli elementi fondamentali per capire se un sito di dating in generale, ma anche per incontri lesbo è la sicurezza dei propri dati al momento della registrazione. Posso fidarmi? Come verranno trattati i miei dati? Generalmente sono queste le domande principali ed è possibile visionare tutte le condizioni a riguardo in apposite sezioni, essendo una questione di massima importanza e priorità, soprattutto in ambito digital e portali che richiedono dati personali per accedere ai propri servizi. Molte piattaforme offrono massima sicurezza per i dati dei propri utenti, fornendo loro un codice di attivazione al momento dell’attivazione dell’account e garanzia di anonimato. Nei primi step della registrazione online su un sito di dating, si sceglie sempre un nickname da utilizzare all’interno della community e non verranno mai rivelati l’indirizzo e-mail o il numero di telefono di nessun utente, nemmeno per chattare con gli altri membri, dal momento che viene utilizzata una chat interna. Molti portali offrono inoltre preziosi consigli anche per utenti meno esperti, che si trovano cioè a vivere le prime esperienze online su piattaforme di questo tipo e offrono suggerimenti ad esempio su come evitare di diffondere i propri dati personali (email, telefono ecc.) all’interno delle chat, a cosa prestare attenzione e a come evitare eventuali truffe.

Altra cosa di fondamentale importanza: verificate se all’interno del sito di incontri per lesbiche che avete scelto sono presenti delle sezioni riguardanti il sopporto clienti, le FAQ con le domande più frequenti – che in genere trattano anche le questioni legate appunto alla privacy e alla sicurezza dei dati – e un’apposita area dedicata alla sicurezza, magari con articoli che trattano i temi di cui abbiamo accennato poc’anzi. Solitamente è presente un modulo contatti all’interno del portale, oppure viene sempre indicata un’email (e/o il numero di telefono) per contattare il customer care e chiedere spiegazione/risolvere eventuali problematiche, di natura tecnica o meno.

In conclusione, in questo articolo abbiamo visto insieme quella che è un po’ una panoramica di questi siti di dating online pensati appositamente per chi è alla ricerca di una compagna lesbo, o vuole semplicemente organizzare degli appuntamenti con altre donne, ma non ha ancora trovato le giuste opportunità per farlo offline. Abbiamo inoltre visto come funzionano in generale, come capire se quel portale è affidabile o meno, come creare un profilo di successo e interessante e, infine, cosa differenzia una piattaforma gratuita da una a pagamento, i servizi che offrono ecc. Adesso non vi resta che registrarvi su uno dei tanti portali lesbo a disposizione per iniziare a chattare e organizzare appuntamenti, sperando di trovare presto la vostra anima gemella!